Cantina Cobelli Bastia


Vai ai contenuti

Capunsel di Solferino

Stampa e Media > Le guide di BastiÓ > Le ricette

Il piatto pi¨ celebre e caratteristico della cucina delle Coline Moreniche del Garda, riconosciuto e classificato anche dalla Regione Lombardia Ŕ quello della pasta fresca denominato: "i capunsŔi", che per˛ a Solferino hanno una variante che si fa risalire ai tempi dei Gonzaga.

La confraternita dei CapunsŔl di solferino ha inteso promuoverlo e tutelarlo. questa specialitÓ di fattura popolare ha assunto importanza culinaria quando alcuni ristoranti di vecchissima tradizione, anche secolare, ha deciso di inserire questo primo piatto nei loro men¨. Ognuno ha il suo segreto culinario, ma la base Ŕ piuttosto semplice e alla portata di tutti, basta che si abbia un p˛ di dimestichezza con il cibo e i fornelli.

Ingradienti per 4-5 persone:
Pan grattato solferinese
Grana Padano
Biscotti maretti tritati
Aglio, uno spicchio
Uova
Sale
Pepe
Spezie
Brodo di carne mista con verdure

Esecuzione:
Mettere il pane e il formaggio Grana grattugiato in un contenitore.

Unire gli amaretti, l'aglio tritato, sale, pepe e spezie amalgamare tutto con brodo bollente fino ad ottenere un impasto consistente e poco umido unirvi le uova e rimpastare.

Si fanno dei gnocchetti fusiformi di 5/6 cm. che dovranno essere scottati nel brodo tenuto a bollore.

I capunsei saranno cotti quando galleggeranno nel brodo.

Si procederÓ allora allo scolo per servirli ben caldi in una pirofila con burro fuso al vapore, salvia e grana padano.


Menu di sezione:


| info@cantinacobellibastia.it

Torna ai contenuti | Torna al menu