Cantina Cobelli Bastia


Vai ai contenuti

P

Stampa e Media > Le guide di BastiÓ > Caratteristiche del vino

  • Passante: tipico di un vino mediocre, passa in bocca senza lasciare traccia.


  • Passato: si dice di un vino che ha compiuto il suo ciclo vitale e che sta degenerando sempre pi¨.


  • Passito: Ŕ un vino ottenuto dalla pigiatura di uve fatte appassire, sulla pianta o su graticci esposti all'aria. Ha gradazione alcolica superiore alla media ed Ŕ ricco di zucchero.


  • Perlage: insieme delle bollicine di anidride carbonica che salgono alla superficie dei vini spumanti versati nel bicchiere; pu˛ essere fine, medio, grossolano, persistente, poco persistente, evanescente, ricco, magro.


  • Persistente: Ŕ il vino che lascia a lungo in bocca i sentori percepiti.


  • pH: indice di aciditÓ di una soluzione. I valori sono compresi tra 0 e 14:pH inferiore a 7 = acida, pH uguale a 7 = neutra, pH superiore a 7 = basica - il pH del vino Ŕ compreso tra 2,7 e 3,3.


  • Piatto: vino senza carattere; spesso ci˛ Ŕ dovuto alla mancanza di aciditÓ.


  • Pieno: ricchezza e pastositÓ.


  • Pungente: l'alcol aggredisce le mucose della bocca e comunica sensazioni pseudocaloriche.



Menu di sezione:


| info@cantinacobellibastia.it

Torna ai contenuti | Torna al menu